Si può ancora viaggiare? In realtà sì, purché si rispettino scrupolosamente le regole previste per evitare il diffondersi del covid-19 come il distanziamento sociale, la mascherina e la continua sanificazione delle mani.

Il settore crocieristico è stato quello più colpito dalla crisi, ma MSC Crociere ha reagito, lavorando a stretto contatto con le autorità dei Paesi in cui le navi della Compagnia faranno scalo, dando vita ad un protocollo completo in grado di offrire il massimo livello di sicurezza possibile, per offrire una vacanza ricca di emozioni!

Il protocollo si spinge oltre i già severi protocolli nazionali per garantire massima sicurezza ai propri ospiti.

Il protocollo prevede:

-test con tampone a tutti i passeggeri prima della partenza, oltre al controllo della temperatura e a un questionario sullo stato di salute e sui luoghi in cui si è soggiornati nelle settimane precedenti

-test con tampone a tutti i membri dell’equipaggio ripetuto regolarmente durante il loro periodo di lavoro

-monitoraggio continuo della salute degli ospiti con misurazione della temperatura corporea ogni giorno al rientro dalle escursioni o nelle postazioni dislocate sulla nave

-riduzione del 30% del numero dei passeggeri a bordo in modo che ciascuno abbia almeno uno spazio fisico di 10 metri quadrati

-imbarco tramite check-in digitale in modo da rispettare il distanziamento e arrivo degli ospiti in fasce orarie

-escursioni protette da fare solo ed esclusivamente con MSC crociere, in modo da garantire sicurezza anche a terra con mezzi di trasporto igienizzati, guide e autisti sottoposti a continui controlli sanitari, e luoghi visitati con apposite aree per i passeggeri della nave

-riduzione della capacità dei locali

-attività svolte solo per piccoli gruppi di persone

-prenotazione di servizi e attività

-quando non sarà possibile rispettare il distanziamento sociale, come ad esempio negli ascensori, bisognerà indossare la mascherina che verrà fornita gratuitamente ogni giorno agli ospiti nella propria cabina

-buffet servito

-nuovi metodi di pulizia con prodotti di tipo ospedaliero e igienizzazione dell’aria con tecnologia UV-C in grado di uccidere il 99,7 dei microbi

-dispenser con gel igienizzante per le mani

-medici e personale sanitario a bordo altamente qualificato in grado di mettere subito in atto procedure per valutare e curare passeggeri sospettati di covid-19, con strutture d’avanguardia e cabine per l’isolamento

Inoltre, gli ospiti e i membri dell’equipaggio di MSC Grandiosa saranno dotati di braccialetto MSC for Me con cui effettuare transazioni e che sarà in grado di tracciare ogni contatto.

Tutte le crociere sono inoltre garantite sia dalla formula Sicuro e Sereno grazie alla quale è possibile effettuare un cambio data gratuito entro 15 giorni dalla partenza, sia dal Piano di Protezione Covid, una polizza assicurativa che copre dal momento della conferma della prenotazione e fino allo sbarco da rischi derivanti dall’infezione dal nuovo coronavirus.

Contatta Nashira Viaggi Agenzia e prenota la tua crociera!

Viaggiare al tempo del coronavirus è un percorso a ostacoli fra tamponi molecolari e antigenici e quarantene. La soluzione potrebbe essere il Passaporto Sanitario Digitale.

Una delle sfide da affrontare in questo particolare contesto storico, è sicuramente quella di far tornare la fiducia alle persone, impaurite dai viaggi in aereo e gli spostamenti.

Difatti, le compagnie aeree sono in crisi a causa delle prenotazioni in calo e dei voli cancellati, i voli a volte partono semi vuoti e i vettori bruciano fino a 250mila euro al minuto.

Una soluzione potrebbe essere quella del passaporto sanitario digitale, una specie di documento salvato sul cellulare e aggiornato in tempo reale che certifichi che il passeggero è negativo al Covid-19.

L’idea del CommonPass, progetto lanciato al World Economic Forum, in collaborazione con The Commons Projects, è piaciuta già a due compagnie.

Le compagnie aeree sono l’americana United Airlines e il vettore di Hong Kong Cathay Pacific, pronte a sperimentare CommonPass sulle rotte che collegano gli hub, tra cui Londra, New York, Hong Kong e Singapore.

I test sono «fondamentali» per sviluppare un’alternativa alla quarantena e alle restrizioni ai viaggi in vigore in molti Paesi.

Con questo passaporto sarà molto più facile documentare il proprio stato di salute e facilitare così i viaggi verso altri paesi.

In Italia, per esempio, Alitalia ha introdotto i voli «Covid free» per alcuni collegamenti da Milano Linate a Roma Fiumicino, imponendo a tutti i passeggeri un test sierologico a risultato rapido prima dell’imbarco.

Viaggia sicuro, contatta Nashira Viaggi!

Sogni di prenderti una pausa dai tuoi impegni e dalla solita routine? Con una crociera autunnale potrai partire per una vacanza e trasformare l’autunno cupo e freddo in una rilassante vacanza fuori stagione.

Quando le giornate diventano più fredde, i ricordi dell’estate cominciano a diventare un sogno lontano, viene quasi naturale cercare di evadere dalla città.

Ma perché scegliere di partire per una crociera proprio in autunno?

I vantaggi di partire in autunno sono molti!

Uno dei motivi più importanti per cui partire in crociera in autunno è sicuramente approfittare del clima caldo delle destinazioni raggiunte dalla nave per sfuggire al freddo del proprio paese. Clima mite e mare calmo: le temperature non raggiungono i picchi estivi che spesso rendono più faticose sia le attività a bordo sia le escursioni. E inoltre, è possibile trascorrere ore in piscina e nell’area solarium senza temere un’insolazione!

Meno affollamento rispetto ai mesi estivi, con la possibilità di godere del lato più rilassato dei luoghi, delle città e delle attività.

La luce autunnale è calda e avvolgente, perfetta per fotografare ma anche per ammirare un paesaggio e godere un aperitivo al tramonto sul ponte della nave.

I prezzi più contenuti rispetto all’alta stagione.

L’autunno è il periodo in cui il Mediterraneo offre il suo lato più dolce e accogliente. Ma è anche perfetto per le crociere oceaniche e per le coste del Nord America. O per un’avventura in Alaska.

Ovviamente a bordo delle navi si trova tutto il comfort ed il relax che si cerca. Piscine con idromassaggio, centri benessere, SPA, teatro, discoteche e Casinò sono a tua disposizione!

Prenota entro il 30\11 in Tariffa ALL Inclusive una crociera 2020 o del 2021, per te la cabina con balcone allo stesso prezzo di quella esterna. Contatta Nashira Viaggi!