Sicura, italiana e di prossimità: ecco la vacanza estiva 2021

Secondo una recente ricerca, nonostante la pandemia non sia ancora finita, sette italiani su dieci pensano di avere più speranze di viaggiare nel 2021. E non avendo potuto farlo nel 2020 sono ancora più desiderosi di farlo nel 2021.

Viaggiare, la speranza nei vaccini

Il 57% dei viaggiatori italiani non vuole andare all’estero fino a quando non saranno stati vaccinati, percentuale che sale al 68% tra gli over 55. Si pensa di viaggiare al massimo nei paesi che hanno avviato piani vaccinali.

Ci sono comunque esitazioni, in quanto una parte dei viaggiatori resta scettica sul fatto che un vaccino possa davvero contribuire a rendere i viaggi più sicuri.

Tutti ciò porta a pensare che anche quest’estate i «viaggi di prossimità» resteranno i prediletti dalla maggior parte dei vacanzieri, dato che permettono di spostarsi in modo più semplice e sicuro.

Più Italia insomma e meno estero per i nostri connazionali.

Viaggiare, le località balneari più gettonate

Tre italiani su quattro sognano le vacanze al mare: infatti, sono fiduciosi di poter andare in spiaggia durante l’estate 2021 (72%).

Tra le mete più cercate in web spiccano località balneari come Amalfi, Positano, Procida, Ponza, l’Elba, Sperlonga, Gaeta, Forte dei Marmi, Ostuni, Orosei, Porto Cervo. Poche le località estere cliccate dagli italiani. Tra queste Dubai.

Solo il 7% prenoterà una vacanza in città.

Viaggiare, una priorità dopo la pandemia

I viaggiatori di tutto il mondo riconoscono che non aver potuto viaggiare nel 2020 come negli anni precedenti ha avuto un impatto significativo sul proprio benessere.

Il 48% (e il 55% degli Italiani) ha visto un impatto negativo sulla propria salute mentale e il 47% si è sentito prigioniero nella propria casa a causa delle restrizioni di viaggio.

Per il 64% viaggiare è più importante ora rispetto a prima della pandemia. Questa percentuale sale al 72% per gli italiani. Il 66% darebbe la priorità ai viaggi rispetto al successo sul lavoro, preferendo andare in vacanza piuttosto che ottenere una promozione.

Oltre la metà dei viaggiatori (53%) ha utilizzato il tempo passato in casa per fantasticare e programmare viaggi futuri, mentre quasi la metà (45%) ha accumulato più giorni di ferie ed è quindi entusiasta all’idea di poter fare vacanze più lunghe nel 2021.

Pronti a spezzare finalmente la routine?

Sono in arrivo offerte speciali per la tua Estate! Contatta Nashira Viaggi!