Sono diversi gli scioperi già organizzati nel mese di aprile, soprattutto nel settore dei trasporti.

Si parte da giovedì 7 aprile e si continua per tutto il mese, fino al 28 aprile: scioperi e interruzioni dei servizi metteranno a dura prova viaggiatori e pendolari, il settore dei trasporti sarà infatti il più colpito dalle proteste.

Hai in programma di viaggiare ad aprile? Segnatevi queste date sul calendario, così da evitare brutte sorprese.

11 aprile

Per 4 ore incroceranno le braccia i lavoratori dell’Ente Nazionale per l’Assistenza al Volo (Enav) e dunque a risentirne sarà il settore del trasporto aereo. Parallelamente, lo stesso giorno dalle 13 alle 17, è in programma anche uno sciopero dei dipendenti della compagnia aerea Vueling.

22 aprile

La giornata però più difficile per i trasporti in Italia sarà il 22 aprile, giorno in cui è stata proclamato uno sciopero generale a cui aderiranno anche i lavoratori delle aziende legate alla mobilità.

In questa data è programmato uno sciopero generale, che vedrà coinvolti decine di migliaia di lavoratori in tutto il Paese. Non faranno eccezione quelli delle aziende legate alla mobilità. Come detto, lo sciopero interesserà tutti i settori dei trasporti.

Trasporto aereo: sciopero di 24 ore

Trasporto ferroviario: sciopero di 24 ore

Trasporto marittimo: sciopero di 24 ore

Lo sciopero è indetto dalle 21:00 del 21 aprile alle 21:00 del 22 aprile

28 aprile

Sciopereranno i lavoratori del trasporto pubblico locale a livello nazionale. Gli orari della protesta varieranno a seconda della zona di appartenenza.

Continua a seguirci per restare aggiornato!

Per maggiori info:

3346204342

info@nashiraviaggi.it