Sembra che nel 2021 le agenzie di viaggio avranno più richieste rispetto al passato

Prima della pandemia, la maggior parte dei viaggiatori organizzava le vacanze per conto proprio: del resto, organizzare un viaggio fai da te è divertente, stimolante, sintomo di libertà e autonomia…

Ma la situazione epidemiologica, le misure preventive, aperture e chiusure stanno creando il caos, e dunque, malgrado la voglia di ritornare a viaggiare, ci sono ancora tanti dubbi.

Dai dati raccolti dall’Aiav (Associazione italiana agenti di viaggio) l’81% degli Italiani intende tornare a viaggiare appena possibile. Solo il 2% ha risposto che non lo farà, mentre il 17% è ancora incerto.

Secondo l’indagine condotta dall’associazione è emerso che il 41% dei viaggiatori ha intenzione di rivolgersi a un’agenzia viaggio per effettuare la prenotazione, un dato in assoluta controtendenza rispetto al passato, con solo il 34% delle persone che prenoterà autonomamente. Il motivo è facilmente intuibile: le agenzie sono ritenute fonti sicure di informazioni e soprattutto di rassicurazioni su servizi e assistenze da ricevere prima e durante la vacanza.

Le agenzie di viaggio saranno i primi a cui si rivolgeranno i clienti al fine di ottenere informazioni dettagliate per quanto riguarda le diverse norme di ingresso nei vari Paesi del mondo trasformandosi, quindi, nei massimi esperti del settore. Gli operatori saranno in grado di trovare soluzioni innovative per cercare un equilibrio che mantenga alti i livelli di sicurezza e allo stesso tempo di divertimento.

Inoltre, il 58% degli intervistati ha ammesso che sceglierà una destinazione italiana, ritenuta più sicura e semplice da raggiungere, rispetto alle mete straniere.

Il 20% non ha ancora le idee chiare e solo il 7% azzarda l’ipotesi di un viaggio in Grecia. Seguono i Caraibi e le Maldive, rispettivamente al 6% e 5%, mentre la Spagna, che normalmente era ai primi posti tra le preferenze degli Italiani, si attesta sul 4%, probabilmente a causa delle notizie che hanno coinvolto il Paese durante la pandemia.

Vuoi prenotare in sicurezza la tua prossima vacanza? Contatta Nashira Viaggi!