‘’L’estate sta finendo” così recitava una celebre canzone italiana. E allora perché non approfittare degli ultimi momenti per godersi la fine della bella stagione, magari in riva al mare?

Settembre per molti significa ritorno alla quotidianità, l’inizio della scuola e tutto lo stress ad esso correlato. Altri aspettano proprio questo mese per staccare la spina e rigenerarsi.

Passato il Ferragosto, per chi può permettersi una vacanza a settembre o di programmare un weekend in questo periodo, è già ora di prenotare! Se per agosto avete scelto le mete più particolari e isolate, settembre può essere l’occasione giusta per lasciarsi conquistare da destinazioni un po’ più note.

Ma dove possiamo avere la certezza di godere delle vacanze in settembre baciate dal sole e dalle temperature gradevoli?

Tropea che, con le sue spiagge e il mare bellissimo, è un prezioso gioiello della Calabria. I suoi lidi, sotto la città, si possono raggiungere tranquillamente a piedi, scendendo le scale che partono da diversi punti del centro storico. Il sole è caldo ma non scotta! Chi cerca tranquillità può andare a spiaggia del Cannone, un po’ più isolata; chi ama i panorami li troverà, invece, alla spiaggia della Rotonda.

Le spiagge più godibili e il clima più rilassato è l’ottimo contesto per visitare la Sardegna: ancora calda e soleggiata, ma senza i picchi di calore di luglio e agosto. La Pelosa è assolutamente da vedere: un luogo affascinante che trova spazio tra i faraglioni di Capo Falcone, l’isola Piana e l’Asinara che proteggono questo angolo.

Spiaggia di Mazzaforno, Caldura, Salinelle, Capo Playa, Pollina, Sant’Ambrogio. Sono tutte le spiagge da sogno di Cefalù, in Sicilia. Luoghi uno più bello dell’altro che si trovano lungo la costa settentrionale della Sicilia, ai margini dell’area naturale del Parco delle Madonie, dove si fa spazio il borgo siciliano e Lido di Cefalù. Con il suo clima mite e costante si può visitare e stare in spiaggia in pieno relax.

A settembre il Salento si sgombra dal turismo di massa del mese precedente. Si trova nella parte estrema della Puglia, è bagnato da due mari, l’Adriatico e lo Ionio, ed è ricco di storia, di grotte e di spiagge differenti, con sabbia o rocce, di un mare incantevole e di una campagna viva. Settembre in Puglia è particolare per il clima: nelle aree costiere, ad esempio, restano calde e anche abbastanza afose le ore centrali della giornata, mentre restano fresche e godibili le ore del tardo pomeriggio e della sera

Riccione, Rimini, Cesenatico, Cattolica, Milano Marittima. Bagnate dall’Adriatico queste spiagge romagnole si contraddistinguono per essere ben attrezzate e circondate da posti ottimamente serviti, dove non manca proprio nulla. La Romagna è terra di divertimento, ma anche di buon cibo da gustare in spiaggia, dopo un bel bagno.

Prenota la tua vacanza a settembre con Nashira Viaggi!