Scopri come viaggiare e dove trovare informazioni utili sulle condizioni di viaggio

Prevedere una flessibilità di viaggio oggi è fondamentale perché la situazione non è semplice e i programmi potrebbero essere ribaltati per qualunque motivo legato al Covid.

Dunque, cosa fare prima di pianificare un viaggio?

Viaggiare informati

Innanzitutto verificare le misure anti Covid sul sito ViaggiareSicuri.it o contattare il Consolato o l’Ambasciata del Paese dove si vuole viaggiare. Le novità riguardanti le misure in vigore sono talmente numerose e variabili di settimana in settimana, non soltanto in Italia, ma anche negli altri Paesi, che non è semplice stare dietro a tutte.

Assicurazione consigliata

Fare un’assicurazione di viaggio che comprenda il Covid è ormai praticamente obbligatorio onde evitare di trovarsi con problemi più grossi in caso dovesse accadere qualcosa legato alla pandemia durante il viaggio o la vacanza. L’assicurazione non soltanto comprende le spese mediche in caso di malattia o positività vostra, ma anche i costi legati al viaggio, nel caso non si possa più partire o si rimanga bloccati in un resort per colpa di altri ospiti positivi.

Documenti di viaggio digitali e cartacei

Green Pass, biglietto aereo, Plf, prenotazione dell’hotel, esito del tampone e qualunque altro tipo di documento serva per il viaggio deve essere sempre sia in formato digitale e quindi touchless e leggibile dai lettori di QR Code sia in formato cartaceo.

Potrebbe accadere qualcosa al telefono (scarico, rotto, smarrito ecc.) e quindi non consentire di accedere a tutti i documenti per viaggiare. Inoltre, il cartaceo a volte può essere più veloce da prendere rispetto ad aprire diversi documenti sul display. Oppure potete fare un po’ e un po’, per velocizzare le procedure di controllo.

Scaricare le app per il viaggio

Oltre ai documenti accessibili con un click direttamente dal telefono, prima di partire scaricare tutte le app che potrebbero servire durante il viaggio, specie se queste richiedono la registrazione (alcune chiedono lo Spid, per esempio).

Scarica l’APP WELCOME TRAVEL

Resta in contatto con noi e programma il tuo prossimo viaggio

Portare un test rapido in valigia

Anche se non è valido per partire, è sempre bene portare con sé uno di quei self test anti Covid nel caso si avesse la sensazione di non stare bene. Vi risparmierà un sacco di noie in caso di positività, perché saprete prima ancora dell’esito ufficiale del tampone se potrete tornare a casa oppure no. Se si viaggia in compagnia o in famiglia, è meglio prevederne almeno uno a testa. Inutile ricordare, invece, di portare sempre con sé più di una mascherina Ffp2 (si viaggia solo con questo modello). In aereo è obbligatorio cambiarla ogni quattro ore.

Affidati a Nashira Viaggi e parti sicuro!

Telefono: +39 0823 456244

E-Mail: info@nashiraviaggi.it